Home  | deutsch | english

PUBLIC PROGRAM

Art Video Game by Hannes Egger

L’artista e mediatore Hannes Egger ha progettato un videogioco “jump and run” volto a rendere “percorribile” lo spazio espositivo. Il protagonista è un personaggio color turchese che dovrà raccogliere il maggior numero possibile di monete e si imbatterà, nel corso del tragitto, nelle opere presenti in mostra, accompagnate da testi esplicativi.
La struttura del gioco è volutamente molto semplice, in modo da poter essere percorsa da giocatori più o meno esperti. È possibile giocare sia su PC sia su Smartphone.

Play

 

 

Art video game by Hannes Egger

Workshop e progetti per le scuole

di Hannes Egger, artista e mediatore

Powered by Alperia

Antidoto

L’attività si collocherà tra la visita guidata, il rituale e una autodisamina, partendo da un esercizio per percepire il proprio risentimento. Percorrendo la mostra saranno indagate le forme “nascoste” di questo sentimento che caratterizzano il nostro presente, a livello politico e personale. Infine un rituale permetterà di “guarire” da queste negatività.

Destinatari: studenti e studentesse delle scuole secondarie di I e II grado.

Durata: 90 min.

2.- € a studente

 

Wolfgang Tillmans, Anti-Brexit Campaign, 2016. Courtesy the artist

VOGLIA d'ARTE?

Visite guidate alla mostra Risentimento

 

Giovedì 28.05, 18:00 h, con Christiane Rekade, curatrice della mostra, e Anna Zinelli, assistente di direzione. In lingua tedesca e italiana.

Ingresso + Visita guidata: € 10.-

 

Gernot Wieland, Stills from the Film, Thievery and Songs, 2016. Courtesy the artist

ANNULLATO: Matineé per le famiglie

Sabato 25 aprile, ore 10.30 (ca. 2 ore)

Mentre Christiane Rekade, curatrice della mostra, proporrà una visita guidata per gli adulti, i bambini potranno scoprire le opere in modo adeguato alla loro età e svolgere attività creative e laboratoriali assieme a Hannes Egger, artista e mediatore.

Destinatari: Famiglie con bambini tra i 4 e i 10 anni.

Durata: 90 min.

€ 10.- ogni adulto con bambini / € 15.- per due adulti con bambini

 

foto: Hannes Egger

ANNULLATO: PERFORMANCE

The forgetting of air di Francesca Grilli

Sabato 09.05, ore 10.00-12.00

The forgetting of air è una performance che trova nell’aria, intesa come territorio di scambio, il terreno per una riflessione sugli attuali flussi migratori. Preceduta da un workshop che coinvolge migranti che abitano in loco e cittadini provenienti dalle due comunità linguistiche, essa prevede che i performer condividano con il pubblico il proprio respiro, ossia il gesto più essenziale per l’essere umano.

Francesca Grilli, The Forgetting of Air - Photo @ Fondazione Teatro Metastasio di Prato - Simone Ridi.

WORKSHOP: PER-DONO

Workshop di Beatrice Volpi, terapeuta specializzata in respiro, voce, canto e ipnosi.

“Ti inviterò ad entrare nella stanza del RI-sentimento.

Il loop che mantiene nella gabbia della mente il pensiero risentito, che consuma e che non abbandona il corpo. Ancora e àncora. Finché non s'apre la via del respiro, che dipana la nebbia e risveglia l'oro, del plesso solare. Il sole in mare aperto.” (Beatrice Volpi)

(In lingua italiana). A offerta libera a partire da € 10.

Per ragioni organizzative è richiesta la prenotazione entro il 1° giugno:

info@kunstmeranoarte.org / 0473 212643

MOONCHILD Kīleilui e il ponte dell’arcobaleno performance teatrale Ottobre 2018 Milano