Home  | deutsch | english

CULTURA IN MOVIMENTO. Merano 1965-1990

Durata: 27 febbraio - 13 giugno 2021
Curatori: Markus Neuwirth, Ursula Schnitzer

Kunst Meran Merano Arte si impegna a indagare e documentare la storia culturale della provincia e, in particolare, della città di Merano. Nel 2012 hanno visto la luce una mostra e un primo volume intitolato Prospettive di futuro Merano 1945 – 1965, pubblicato dall’editore Tappeiner e curato da Markus Neuwirth e Tiziano Rosani, con numerosi contributi scientifici. Nel 2020 sarà documentato attraverso una mostra e un secondo volume l’arco cronologico compreso tra il 1965 e il 1990.

Il progetto non si limita a considerare gli artisti locali o coloro che hanno esposto a Merano, ma è anche un invito a considerare le circostanze che caratterizzarono quell’epoca, i conflitti politici e culturali, i cambiamenti sociali e le molte personalità attive nel campo della cultura, che hanno tracciato la strada per il nostro presente. Le molteplici tematiche sono affrontate da 34 autori nel catalogo e restituite attraverso una mostra articolata che documenta le opere, i progetti architettonici e le iniziative di questi anni.

 

Stefan Baumgärtner, Bonbons pour l’amour 1985, Kleiner Kunstpalast