Home  | deutsch | english

Presentazione del libro: "Farbdesign" di Herbert Schönweger

Durata: 14 dicembre

Venerdì 14 dicembre 2018 alle ore 19 sarà presentato nella Sala Cassa di Risparmio di Kunst Meran Merano Arte  il nuovo libro di Herbert Schönweger

Herbert Schönweger

Farbdesign

 

Dopo un lungo periodo di preparazione è stato pubblicato il primo libro specialistico del designer altoatesino Herbert Schönweger. Con 180 pagine di grande formato e oltre 800 illustrazioni a colori questo libro mostra una panoramica significativa della sua ampia produzione creativa: edifici, spazi pubblici e privati, scuole, hotel, scalinate, ospizi, luoghi di preghiera e cappelle, segnaletica urbana con relative grafiche, sistemi informativi e persino un raro prospetto di organo musicale. Lo stesso virtuosismo caratterizza anche la sua espressione artistica, soprattutto nei dipinti murali: egli padroneggia infatti tanto l’uso del colore quanto gli aspetti ornamentali e le proporzioni delle forme, fondendoli senza esitazioni; inoltre, non solo propone riferimenti storici alla cultura altoatesina, ma a anche a uno Zeitgeist più ampio. Uno dei suoi maggiori punti di forza è nell’utilizzo sicuro del colore come mezzo psicologico che agisce sullo spazio circostante e in particolare su tutti quei luoghi utilizzati dalle persone.

Roland Aull, Verlag Farbe und Gesundheit

 

L’Autore

Herbert Schönweger è nato a Parcines nel 1946. Si è formato in “pittura decorativa” presso l’istituto tecnico superiore di Innsbruck, dove si è diplomato; successivamente ha frequentato a Salisburgo i seminari dell’International Association of Colour Consultants (IACC), laureandosi in color design. È stato inoltre uno dei fondatori dell’Environmental Colour Design Association (ECDA), l’associazione di categoria europea che raccoglie designer del colore, psicologi del colore e progettisti di ambienti.

Schönweger ha progettato importanti dipinti murali per il Grandhotel di Solda, per la cappella mortuaria di Certosa in Val Senales, per la cooperativa di frutticoltori di Castelbello, per la Casa delle Associazioni di Marlengo, per la Cassa Centrale Raiffeisen di Bolzano, per il municipio di Luson e per la Cassa Raiffeisen della Val Passiria. Nell’ambito della decorazione di facciate, ha ottenuto un incarico per la piazza centrale di Laces, ha rielaborato la casa “Aquila Rossa” di Merano e il municipio di Sluderno. Ha realizzato  la segnaletica per Glorenza, San Martino in Passiria, Silandro e per l’ospedale di Merano. Inoltre ha progettato grafiche e oggetti  per l’hotel Senales, l’ArcheoParc Val Senales (il primo museo archeologico in Alto Adige, che mostra la vita dell’uomo dal Neolitico) e anche una mostra di Menhir al Catello Principesco che trattava della vita nella preistoria.

La produzione di Schönweger comprende anche scenografie, tra cui quella realizzata per l’emittente italiana RAI. Nel 1999 ha ricevuto il Premio per la Grafica della Repubblica Austriaca.

 

 

Herbert Schönweger

Farbdesign

© 2018 Verlag Farbe und Gesundheit

Roland und Elisabeth Aull GbR

info@farbe-und-gesundheit.com

Copertina: Herbert Schönweger

Layout: Roland Aull, Klaus Halmburger

A cura di: Institut Farbe.Design.Therapie

Stampa e rilegatura: Druckerei Union

Merano 2018

 

ArcheoParc Plangrafik
Kapelle Karthaus