Home  | deutsch | english

FROM & TO

Inaugurazione: 06 febbraio 2015, 19:00
Durata: 07 febbraio - 12 aprile 2015
Artista/i: Diane Blondeau, Lorraine Châteaux, Quentin Derouet, Tony Fiorentino, Julia Frank, Sonia Leimer, Roberto Pugliese, Vivien Roubaud, Leander Schwazer, Thomas Teurlai
Curatori: Valerio Dehò, Éric Mangion

Il progetto "FROM & TO" è nato nel 2007 a Merano Arte ed è stato qui replicato anche nel 2011. Nelle edizioni precedenti alcuni artisti italiani selezionati hanno invitato un artista straniero di cui apprezzavano il lavoro, a lavorare a quattro mani o a produrre dei lavori su un tema comune. In occasione di questa edizione 2014-2015, il progetto si è sviluppato in forma rinnovata ed è diventato un’occasione d’interscambio culturale tra Francia e Italia.

 

FROM & TO rientra nel progetto PIANO, Piattaforma preparata per l’Arte Contemporanea Francia-Italia, 2014-2015, creata su iniziativa di d.c.a / association française de développement des centres d’art (associazione per lo sviluppo dei centri d’arte contemporanea), in collaborazione con l’Istituto Francese d’Italia, l’Ambasciata di Francia in Italia e l’Istituto Francese, con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri e dello Sviluppo Internazionale, del Ministero per la Cultura e la Comunicazione, e della Fondazione Nuovi Mecenati.

Cinque artisti italiani e cinque artisti francesi sono stati invitati a realizzare una mostra insieme. Il tutto ha preso inizialmente forma tra il 2013 e il 2014, attraverso incontri, workshop e corrispondenze. Il primo workshop ha avuto luogo a luglio 2013 a Villa Arson. Il secondo si è tenuto a Merano Arte l’ottobre seguente. Una piattaforma web è stata appositamente creata per facilitare il dialogo e gli scambi tra gli artisti partecipanti.
Gli artisti hanno lavorato individualmente o per gruppi. I direttori artistici dei due musei, Éric Mangion e Valerio Dehò, non hanno imposto alcun vincolo o tematica particolare, lasciando libero sfogo alla creatività dei giovani artisti e ai loro approcci individuali, che si sono espressi sin dal principio in funzione alla diversità sostanziale della loro pratica espressiva. Le opere sono state tutte realizzate appositamente per il progetto e in funzione degli spazi espositivi ospitanti.


La mostra si è tenuta dal 8 Novembre 2014 al 19 Gennaio 2015 al Centro d'Arte Nazionale Villa Arson, Nizza www.villa-arson.org
ed è visitabile a Merano Arte dal 7 Febbraio al 12 Aprile 2015.


L'esposizione è accompagnata da catalogo/giornale.
 
"FROM & TO" è un'iniziativa nata dalla volontà di Merano Arte di supportare da vicino la crescita dei giovani artisti, dando loro la possibilità di instaurare nuove relazioni e confrontarsi con il panorama internazionale. Al centro del progetto-mostra è la collaborazione e il confronto. Dentro e fuori, "FROM & TO" è in questo senso una sorta di metafora degli scambi diretti o mediati che avvengono tra gli artisti ogni giorno nel tempo. È anche un modo di intendere l’arte come scambio continuo, come relazione tra persone prima ancora che tra professionisti, un modo di interpretare il fare artistico come contaminazione di idee e di energie.

La prima edizione del progetto ebbe luogo nel 2007, gli artisti locali partecipanti Michael Fliri, Laurina Paperina, Stefano Cagol, Philipp Messner e Brigitte Niedermair, scelsero rispettivamente come partner internazionali: Paul Kos, il gruppo di artisti e architetti Stealth di Rotterdam, Matthew Smith, Anton Kannemayer, Marit Victoria Wulff Andreassen.  Mentre in occasione della seconda edizione svoltasi nel 2010, che in quanto seconda edizione diventò inevitabilmente "FROM & T[w]o" gli artisti selezionati, Elisabeth Hölzl, Carla Cardinaletti, Hubert Kostner, Max Rohr scelsero di collaborare rispettivamente con Armin Linke, Silvia Levenson, Michael Sailstorfer, Stephan Balkenhol

Installazione