Home  | deutsch | english

Yorgos Sapountzis MICHSICH HOTEL

Inaugurazione: 20 luglio 2018, 19:30
Durata: 21 luglio - 16 settembre 2018
a cura di: Christiane Rekade

Merano Arte è lieta di annunciare la mostra personale di Yorgos Sapountzis, che inaugurerà venerdì 20 luglio. L’artista, che è nato ad Atene e vive a Berlino, ha partecipato alla documenta 14 di Kassel e alla 57. Biennale di Venezia. Per Merano Arte ha progettato una nuova installazione site-specific.

Attraverso installazioni, video e performance, YorgosSapountzis (nato nel 1976 a Atene, vive a Berlino) porta un nuovo livello di consapevolezza nello spazio della vita pubblica, guardando tanto al suo presente quanto al suo passato. Per questa mostra personale si è confrontato con gli spazi semipubblici delle camere d’albergo, mettendo in scena nei primi due piani del museo una sequenza scenografica di situazioni e oggetti. Oggetti provenienti dagli hotel e dall’atelier dell’artista sono mescolati in una nuova narrazione densa di significati, che collega esperienze e ricordi collettivi e personali. “Mi piace creare con i miei materiali un caos che devo poi riordinare” – afferma Sapountzis – “e apprezzo ancora di più la sensazione di successo quando ci riesco”.

Yorgos Sapountzis, Nacktes Erbe: Wir brauchen Euch Alle, 2017. Photo: Sprengel Museum Hannover, Michael Herling Installation view Made in Germany drei, Sprengel Museum, Hannover. Courtesy the artist und Barbara Gross Galerie, München.
Yorgos Sapountzis, Redial monument dog and makigiaz, 2013 Installation view, Kunsthaus Bregenz 2013 Courtesy the artist & Barbara Gross Gallery