Home  | deutsch | english

Nell'ambito del gemellaggio Merano-Salisburgo

Durata: 23 ottobre

Il sindaco di Merano Paul Rösch e la direttrice artistica di Merano Arte Christiane Rekade in dialogo con l’artista di Salisburgo Helga Eibl.

L’ artista meranese Aldo De David ha trascorso quest’anno il mese di giugno a Salisburgo, in un atelier d’artista, su invito della Ripartizione Cultura del Comune di Merano. Ha avuto modo così di confrontarsi con gli artisti alla Trankhaus e di partecipare alle altre iniziative culturali nella città. A partire da questa esperienza De David ha realizzato un nuovo ciclo di opere che saranno esposte a gennaio nel Caffè Kunsthaus.
 
La nostra attuale artista ospite di Salisburgo è arrivata a inizio ottobre e si è trasferita nel quartiere della Kunsthaus.
 
Martedì 23 ottobre alle 17.30 sarà possibile conoscerla e dialogare con lei.
 
I dipinti e i disegni di Helga Eibl sembrano scaturire spontaneamente da immagini interiori che l’artista porta con sé, ma sono al contempo influenzate dalle sue esperienze. Tra i suoi temi ricorrenti troviamo la flora, la fauna e figure femminili, elaborati in immagini fitte e colorate.
A Merano ha realizzato principalmente disegni che contengono rimandi al paesaggio altoatesino: castagne, animali che sembrano stambecchi, visioni montane. Nel corso delle sue camminate intorno a Merano ha anche raccolto rami e radici che ha poi trasformato in oggetti colorati.
 
Helga Eibl è nata a Ebensee nel 1954. Vive e lavora a Salisburgo.
Dal 2002 ha svolto numerose residenze in Svezia, Repubblica Ceca, Portogallo, Italia, Grecia, Spagna e Svizzera. Nel 2017 ha realizzato una mostra personale al Museumspavillon di Salisburgo.